Contact Improvisation

condotto da Daniela Paci

 

LABORATORIO CONTACT IMPROVISATION e Tecniche di Improvvisazione

     

   sabato 21 Settembre 2019    h 18.30-21.00  costo: € 15,00 + € 5.00 jam (dalle 20.00 alle 21.00)

   sabato 19 Ottobre 2019  h 18.30-21.00   costo: € 15,00 + € 5.00 jam (dalle 20.00 alle 21.00)

   sabato 23 Novembre 2019    h 18.30-21.00  costo: € 15,00 + € 5.00 jam (dalle 20.00 alle 21.00)

​   sabato 14 Dicembre 2019    h 18.00-20.30  costo: € 15,00 + € 5.00 jam(dalle 20.00 alle 21.00)

   

​  Un Laboratorio di allenamento completo rivolto a danzatori ed attori, e chi è interessato ad indagare e approfondire le tecniche di improvvisazione fisica e della danza Contact Improvisation

 

Il laboratorio si articola in due fasi: 

una fase di preparazione fisica-vocale, e di alcuni esercizi denominato dei Cinque Tibetani (e dello stretching dei meridiani.); una seconda fase dedicata a creare attraverso moduli (score) dettagliati un ambiente improvvisativo in cui sperimentare il proprio corpo, mettere alla prova i propri limiti, proprio per conoscerli e superarli.

 

Il fine è dare strumenti agli allievi affinché il loro corpo/pensieri alla presenza, all’essenza del gesto.

 

 

 

 

 

 

 

 

CV  Daniela Paci

Attualmente collabora come curatrice movimenti scenici con Il mulino di Amleto, diretto Da Marco Lorenzi per Gl'Innamorati di Goldoni,produzione Teatro Stabile di Torino.

Lavora presso il Teatro Stabile dal 2010 come insegnante di movimento al corso di formazione professionale per attori, presso il LOFT per il corso di formazione per danzatori dell Opus Ballet a Firenze, presso inoltre all' Escuela municipal di Madrid conservatorio di danza e musica.

Solista e improvvisatrice, quest'anno all interno del festival Solo coreografico organizzato da Raffaele Irace presso il Teatro Vittoria Torino viene scelta dalla Compagnie de Danse Hallet Eghayan, per partecipare ad un festival 1,2,3, solo dedicato a lavori solisti che si terra' il prossimo anno a Lyon.

Formata nella compagnia Rapatika di Paola Colonna, parallelamente conduce i suoi studi di danza jazz con Don Marasigan presso cui inizia ad insegnare, inizia e continua i suoi studi di danza contemporanea, moderna, contact improvisation in Francia a New York (Corinne Lanselle, Peter Goss, Lora Keraly, Serge Ricci, Larrio Ekson, Nina Watt, Scott Smith, Gabriela Morales, Xavier Cura....) ha partecipato a numerosi festivals ( Pretendanse -Parigi, Encore- Montreal, Interplay -Torino, Uvagrapes -Catania, La Piattaforma teatro coreografico -Torino).Collabora inoltre con vari danzatori e musicisti tra cui Daniele Ninarello, Laura Culver, Florian Lasne, Martina Guidi (spazi per la danza contemporanea 2010), Fabio Viana (produzione Interplay 2003), Rossella Cangini, Paola Carbone, Chiara Marchi, Martina Guidi (spazi per la danza contemporanea 2007), Marjon Von Grunsven, Ines Lorca, Ornella Ru, Trio Tate' Tsongan ( Fondazione 107 per mostra in difesa), Alessio Maria Romano (finalista con Sogni italiani a premio Equilibrio 2011). Ha fondato un suo gruppo di ricerca nel 2000 con Martina Guidi, Paola Carbone, Florian Lasne, Chiara Marchi (vincitori di Mantova danza,-spazi per la danza contemporanea 2007).

Insegna da 22 anni con passione. 

Ha studiato e praticato la Contact Improvisation da 15 anni, con Scott Smith, Ray Chung, Roberto Luni, Simonetta Alessandri, Jacky Miredin, Barbara Lucarini, Javier Cura, Gaby Morales, Daniel Lepkoff, Nita Little..partecipato al Freiburg Festival, Orvieto Zipfestival....

Ha insegnato presso lo Spazio Gene, Belfioredanza, Lineainmovimento, Bella Hutter, Centroricercadanza.nod 

 

INFO   

Genè5:  370-3294250

genecinque@gmail.com

 

  • Facebook Classic
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now